19 novembre 2016

SERIE A : SAN BERNARDO LUSERNA - FIORENTINA 0-6 

doppiologo

Si sapeva che per contenere la corazzata viola sarebbero serviti 90 minuti ad altissima intensità e sperare in una giornata non proprio brillante della capolista.

Contrariamente a questi propositi dopo 9 minuti la gara era già virtualmente archiviata grazie alla doppietta di una incontenibile Ilaria Mauro che concluderà la gara con una tripletta.
Passa poco più di un minuto e su un disimpegno impreciso la sfera giunge a Mauro sul limite dell'area: con una finta eludel'intervento del portiere per infilare la porta vuota. Al 6' Russo alza in angolo una potente punizione di Linari e tiene in partita il San Bernardo Luserna. Ma non può nulla tre minuti dopo quando sempre Mauro anticipa la difesa ferma e insacca il traversone di Guagni che da ora inizia ad imperversare sulla fascia di competenza.
30' angolo da destra per le ospiti il portiere esce anticipando la solita Mauro ma riesce solo a schiaffeggiare la sfera su cui è più lesta ad avventarsi il centravanti che sigla il 3 - 0.
Reazione del Luserna con Barbieri che scaglia un improvviso destro che scheggia la traversa.
La ripresa inizia sempre con la Fiorentina che controlla la situazione è al 5' cala il poker. Ferrandi pesca Caccamo in area a sinistra controllo, occhiata al centro dove pesca Bonetti pronta per il colpo di testa vincente.
Su un lancio da centrocampo Linari va in difficoltà e dietro di lei parte Pinna verso la porta ma l'arbitro dice che ha controllato con la mano e l'azione sfuma.
Al 13' ennesima corsa del Guagni express che parte dalla propria tre quarti, triangolare con Mauro e continua fino all'area avversaria per concludere con il solito preciso traversone. Questa volta (ancora lasciata sola) si presenta all'appuntamento la neo entrata Zazzera che può festeggiare il primo goal in serie A.
Al 26' è Mauro che mette in mezzo per Bonetti che mette dentro senza problemi.
Sabato prossimo secondo incontro consecutivo in casa contro il Mozzanica. Serve una vittoria a tutti i costi. 

 

UFFICIO STAMPA